GUIDA ALL'ACQUISTO DELLA CINTURA

Che cintura compro?

La cintura ha una storia antica e resta ad oggi l'accessorio per eccellenza nel guardaroba maschile. Le primitive forme di cintura avevano sì una funzione pratica, ma da sempre hanno costituito un elemento distintivo di genere e di ceto. 

Con il Rinascimento la cintura diventa anche di uso femminile. Il passaggio da corpetti e bustini alle comode tuniche fatte di materiali più leggeri impone la necessità di cinture in vita con l’utilizzo della fibbia.

La cintura diventa così accessorio anche femminile diventando raffinata ed elegante: la bellezza della cintura attira spesso più del resto dell’abbigliamento.

Oggi la cintura è un capo iconico e un simbolo di stile.

Caratteristiche da considerare

Per individuare la cintura più adatto alle nostre esigenze è importante valutare:

  • IL MATERIALE: quale pelle fa per me?

       Tra le cinture a marchio CASELLA PELLETTERIA DAL 1908  puoi accarezzare il camoscio vellutato, realizzato in VERA PELLE scamosciata, che  con la sua bellezza morbida conferisce la raffinatezza al look dell'abito.  Puoi optare per il CUOIO Buttero se alla tua cintura chiedi solidità, resistenza e grinta, senza rinunciare allo stile. Oppure scegliere tra le diverse tipologie di lavorazione della VERA PELLE di Vitello o Toro, ed avrai la tua personalità indossata con un accessorio che, come i migliori vini, invecchierà splendidamente durante l'uso.

  • DA UOMO O DA DONNA? 

     Ti stai chiedendo se le cinture da uomo si allacciano a destra o a         sinistra? Ecco la risposta: il verso della cintura da uomo è sempre a sinistra (contrariamente a quello delle donne che è invece a destra).

Ovviamente è soprattutto una questione di stile ed eleganza, perché ai fini della portabilità della cintura non cambia nulla.

  • IL COLORE: classico o di tendenza?

    Partiamo dalle basi: la cintura abbinata alle scarpe e/o alla borsa è un messaggio chiarissimo per chi ci incontra: abbiamo classe. Se indossare una cintura classica nera su un paio di Jeans denota la voglia di infrangere le regole, poter scegliere tra tante sfumature di colori delle cinture CASELLA PELLETTERIA DAL 1908 è un chiaro invito ad osare, e poter giocare anche con i colori a contrasto delle impunture delle cinture con lavorazione Marcapunto sarà per voi una grande soddisfazione!

  • COME SI ALLACCIA: qual'è il foro giusto

    La regola vuole che il modo corretto di indossare la cintura nei pantaloni da uomo sia quella di allacciarla al terzo buco, quello centrale, lasciando circa 15 cm di punta dal punto in cui la cintura viene allacciata.

Piccolo suggerimento sulla questione “abito con cintura: si o no?”: se scegli un abito (intero o spezzato che sia) in cui i pantaloni hanno i passanti e la camicia è dentro non puoi proprio fare a meno della cintura.

 

  • GUIDA ALLE TAGLIE: quanto deve essere lunga la mia cintura?